Controsoffitti

Tutte le tipologie di prodotti proposti nella sezione architettura e interni sono la soluzione ideale per creare controsoffitti.  

Permettono di realizzare forme curvilinee, difficilmente eseguibili con materiali tradizionali, ed allo stesso tempo consentono di alloggiare o mascherare impianti di servizio, possono anche contribuire, in proporzione variabile, a migliorare le qualità acustiche di un ambiente.

A seconda della tipologia scelta si potranno ottenere differenti effetti:

Ondulato
Utilizzando tele rigide quali r&r 14x1, spiga, river …. si può facilmente ottenere un effetto ondulatorio sul controsoffitto grazie alla semplice applicazione laterale della tela, che verrà poi fissata centralmente su tutta la lunghezza, in più punti prestabiliti, con l’utilizzo di cavi di acciaio ancorati a soffitto e alla tela stessa.

Piano
Questa la soluzione migliore quando si vuole creare un soffitto modulare, dove anche il tessuto deve mantenere una certa rigidità.
La tela metallica può essere inserita in profilo di acciaio convenzionali, che permettono anche una facile rimozione per la supervisione degli impianti sopra stanti.
Per garantire un risultato ottimale, si consigliano pannelli di dimensioni non superiori a 1000x2000 mm

Libero
Per ottenere un effetto “nuvola”, mosso, non convenzionale, i prodotti consigliati sono quelli più morbidi come tex light o stella che, grazie alla possibilità di essere anche cuciti, permettono di ottenere grandi pannelli, che una volta stropicciati possono essere fissati a soffitto utilizzando cavi di acciaio.

Qualsiasi delle tre opzioni venga scelta, si deve valutare con estrema cura la scelta della tela, il peso della stessa e la soluzione migliore a seconda del soffitto esistente e dell’effetto che si vuole ottenere.
Richiedi Informazioni 

Tutti i campi sono obbligatori.

Inserisci il testo visualizzato